Consigli UPI

Neopatentati: Periodo di prova in sicurezza

Chi ha superato l'esame di guida deve poi superare in sicurezza il periodo di prova di 3 anni. Una bella sfida! L'UPI ti spiega a cosa devi fare attenzione.

Dopo aver superato l'esame di guida, i neoconducenti ricevono la licenza di condurre in prova per 3 anni. La prima fase della formazione è conclusa, ma il rischio di incidente è molto elevato a causa della scarsa esperienza. Non per nulla ogni anno 1500 neopatentati perdono la patente poco dopo averla ottenuta.

Da ricordare durante il periodo di prova:

Incidenti, quali le cause? Velocità, alcol, stanchezza e distrazione

Sulle strade i giovani tra i 18 e i 24 anni subiscono più spesso incidenti gravi rispetto ai conducenti più esperti. Bastano alcune cifre per dimostrarlo: nella fascia di età tra i 18 e i 24 anni si registrano in media 2,6 danni gravi alle persone (morti o feriti gravi) ogni 100 milioni di persone-chilometro. Se consideriamo le persone anziani, questo valore scende a 1,0.

Velocità eccessiva, sovraffaticamento o ebrietà, sono queste le principali cause di incidente, seguite da disattenzione e distrazione. Gli incidenti si verificano soprattutto di notte e nei fine settimana. Gli sbandamenti imputabili a colpa propria sono la tipologia di incidente più diffusa e fanno  registrare il maggior numero di vittime in questa fascia di età.

Ergo, non sopravvalutare le tue capacità e guida in modo previdente e difensivo

I consigli dell'UPI per un periodo di prova nel segno della sicurezza

  • Chi guida non beve
  • Mettiti al volante solo se sei riposato
  • Adegua la velocità
  • Concentrati sulla strada

Se non ti sopravvaluti e adotti uno stile di guida previdente e difensivo sei sulla buona strada per superare il periodo di prova in tutta sicurezza.

I 4 consigli principali

  • Non sopravvalutare le tue capacità
  • Non sottovalutare il rischio di incidente
  • Guida in modo previdente e difensivo
  • Chi guida non beve: l'alcol è vietato durante il periodo di prova

Andere Spannende Beiträge

Addio ufficiale a Hans-Jürg Leuenberger

In occasione dell'assemblea dei delegati di L-drive Svizzera tenutasi  a Berna, Hans-Jürg Leuenberger è stato premiato per i suoi grandi servizi. In 46 anni di attività come maestro conducente, Leuenberger ha lasciato un segno impressionante nel campo della formazione dei conducenti.

Mehr erfahren
L'OFV si congeda da Felix Hangartner

Felix Hangartner si è congedato in occasione dell'assemblea generale dell'Associazione degli istruttori di guida della Svizzera orientale (OFV).

Mehr erfahren
Trasferimento di personale e cambio di nome nel Cantone di Berna

Nino Martone subentra a Markus Hess nella presidenza di L-drive Kanton Bern. Dopo 8 anni alla guida dell'ex KBAV, Markus Hess è stato nominato membro onorario.

Mehr erfahren