Fondazione Antoine Blättler

Premiato Ravaldo Guerrini

Ravaldo Guerrini è stato insignito quest’anno del premio in denaro della Fondazione Antoine Blättler per il suo lavoro giornalistico.

Ogni due anni la Fondazione Antoine Blättler offre, se possibile, un premio in denaro ai maestri conducenti che si sono distinti pubblicando articoli specialistici sul tema della sicurezza stradale/formazione di guida. Quest'anno la giuria ha scelto Ravaldo Guerrini, che ha potuto ritirare il premio al Mobility-Forum (vedi pag. 18).

Il premiato, presidente di lunga data e ora segretario dell'Associazione maestri conducenti della Svizzera orientale OFV, si distingue per il suo ampio impegno giornalistico in relazione alla formazione professionale di guida. Scrive tra l'altro per «FL-Magazin».

«L’anno scorso Ravaldo Guerrini si è particolarmente distinto con un articolo specialistico ben fondato sul tema della guida in autostrada e su strada durante i viaggi didattici», ha affermato Dominik Blättler a nome dei discendenti del fondatore del premio. Allo stesso tempo, ha chiesto ai maestri conducenti presenti di seguire il suo esempio e fornire informazioni per educare le persone.

Andere Spannende Beiträge

Come fanno i nostri paesi vicini?

Uno sguardo ai paesi vicini mostra che la formazione dei conducenti è regolamentata in modo più rigoroso che in Svizzera. Esistono anche requisiti obbligatori.

Mehr erfahren
Presentazione del nuovo direttore generale

Philippe Kurth ha assunto la carica di nuovo Direttore generale di L-drive Schweiz Suisse Svizzera il 15 marzo 2024.

Mehr erfahren
La tazzina di caffè diventa obbligatoria

E all'improvviso spunta la familiare tazzina di caffè. Da oltre dieci anni ricorda agli automobilisti di fare una pausa al massimo dopo due ore di guida. Tuttavia, i sistemi di avviso di sonnolenza di oggi sono molto più complessi dei loro predecessori. Da quest'anno i sistemi sono obbligatori per le nuove auto.

Mehr erfahren